Secondo giorno in Germania

“Su questa pista ci stiamo trovando meglio di quanto mi aspettassi. Purtroppo il limite più grande è stata la qualifica, dove abbiamo accusato un distacco elevato. Confermo quanto già detto, ovvero che la gestione delle gomme sarà la chiave della gara di domani. Non sarà facile, non abbiamo ancora deciso quali mescole utilizzare perché dobbiamo analizzare bene tutti i dati”.
2019-07-07T20:23:31+00:00