Secondo giorno a Buriram

“Abbiamo un buon potenziale nel tratto guidato, mi sono ritrovato in scia ad altri piloti e riusciamo a tenere il passo. Ma non posso essere contento perché perdiamo ancora molto nei primi due settori, un handicap che mi impedisce di migliorare. Sto dando tutto, sono a disposizione della squadra e la squadra è completamente a mia disposizione, abbiamo migliorato la moto da inizio stagione e ora si avverte ma non sono cose che si risolvono da un giorno all’altro. Non sarà una gara in discesa ma metteremo in pista il massimo impegno”.

2019-10-05T20:23:59+00:00